Archivi del mese: settembre 2018

Il Caravaggio Piano Quartet vince il concorso Alberto Burri

Finalisti del Concorso nazionale Alberto Burri per gruppi giovanili di musica da camera – seconda edizione.

Il Concorso nazionale Alberto Burri per gruppi giovanili di musica da camera nasce per offrire un sostegno concreto ai giovani musicisti che intendono intraprendere la carriera musicale in formazione cameristica e che stanno muovendo i primi passi nel difficile mondo del mercato professionale della musica. Organizzato in collaborazione con la Regione dell’Umbria, il Comune di Città di Castello, il Lions Club di Città di Castello e la Fondazione Palazzo Albizzini Collezione Burri, è dedicato in particolare ai gruppi di musica da camera composti da giovani musicisti la cui età media non superi i trentadue anni, nati o residenti in Unione Europea e diplomati nei conservatori o negli istituti musicali superiori riconosciuti.
Il concorso si svolge in due fasi. Dopo la prima selezione a porte chiuse – nella quale i gruppi si esibiscono davanti a una giuria composta da musicisti e critici musicali di chiara fama e presieduta dal direttore artistico del Festival delle Nazioni Aldo Sisillo –, la seconda e decisiva prova dei finalisti è aperta al pubblico. Quest’anno  la finale si è svolta nella splendida cornice della Chiesa di San Francesco di Città di Castello. Ai vincitori è stato assegnato un riconoscimento economico pari a cinquemila euro: metà della somma è stata consegnata a conclusione della premiazione dal nostro Presidente Riccardo Ricci sul palco della Chiesa di San Domenico, l’altra metà sarà il compenso per un concerto da svolgersi nell’ambito della cinquantaduesima edizione del Festival delle Nazioni.